Convegno ACM Onlus, 22 settembre 2018

Convegno ACM Onlus, 22 settembre 2018

Medici e pazienti affrontano insieme il melanomaSabato 22 settembre 2018 dalle 8:45 alle 16:15 presso l’Auditorium delle Officine Garibaldi il convegno organizzato da ACM Onlus, associazione nata per promuovere tra la popolazione di tutte le età la cultura della prevenzione del melanoma, nel quale medici e pazienti affronteranno insieme il tema del melanoma, raccontando dal proprio punto di vista le esperienze vissute, i risultati della ricerca scientifica e i passi ancora da fare per debellare questa malattia.

Presupposto del convegno è che il melanoma cutaneo è spesso sotto gli occhi di tutti, ma non viene riconosciuto. Molte volte perciò viene diagnosticato in ritardo, quando il suo spessore è aumentato e la probabilità di generare metastasi a distanza è aumentata. Spesso le lesioni cutanee vengono portate subito all’attenzione del Medico di Medicina Generale che deve saperle riconoscere come sospette e quindi inviare il paziente allo Specialista Dermatologo. La diagnosi precoce del melanoma cutaneo è infatti l’azione fondamentale per assicurare la guarigione dei pazienti. Scopo di questo Convegno è portare l’attenzione del Medico di Medicina Generale sull’osservazione delle lesioni cutanee sospette e il paziente a richiamare la sua attenzione per non perdere tempo e collaborare al patto di tutela della Salute.

Programma del convegno:
08.45 – Saluti delle Autorità
09.00 – Presentazione del convegno e dei programmi dell’Associazione Contro il Melanoma (ACM) – A. Romanini

I SESSIONE
Novità e controversie sulla classificazione e stadiazione del melanoma; moderatori: S. Cardamone, A. Macaluso, A. Modesti
09.10 – I principali alert per il melanoma nel setting della Medicina Generale – T. Rubino
09.30 – I colori della Dermatoscopia – R. Gianfaldoni
09.50 – Il significato della mappatura dei nei – T. Rubino
10.10 – La VIII classificazione del melanoma e implicazioni nella pratica clinica – S. Gianfaldoni
10.30 – Discussione
11.00 – Intervallo
11.10 – Lettura magistrale – “Controversie nella diagnosi clinica del melanoma e la terapia della lesione primitiva”; introduce: A. Romanini
– T. Lotti

II SESSIONE

Novità e controversie sul trattamento del melanoma; moderatori: S. Barsantini, A. Mori, E. Cigna
11.40 – A chi proporre la linfoadenectomia in seguito a riscontro di micrometastasi nel linfonodo sentinella – F. Lorenzetti
12.00 – A chi proporre il trattamento adjuvante – A. Romanini
12.20 – Quali pazienti affetti dal melanoma metastatico trattare con farmaci a bersaglio molecolare o con immunoterapia – F. Bloise
12.40 – Discussione

III SESSIONE

Medici e Pazienti “L’unione dà la Forza”; moderatori: L. Bedini, P. Monicelli, P. Stefani
13.00 – L’attività di Ricerca – N. Dubbini, B. Polini
13.10 – L’attività di Informazione – P. Paolicchi
13.20 – Le attività di Prevenzione e come comunicarle – L. Farnesi, R. Lattanzi, V. Metta
13.30 – Tavola Rotonda: “Come Medici, Volontari e Pazienti affrontano insieme il melanoma”; moderatori: T. Lotti, L. Puccetti, A. Romanini; intervengono: F. Bloise, R. Gianfaldoni, F. Lorenzetti, P. Monicelli, T. Rubino
14.00 – Chiusura e Test Valutazione Apprendimento E.C.M.
14.15 – Lunch

SESSIONE POMERIDIANA

I Pazienti: L’unione dà la Forza
14.45 – I Pazienti: le loro storie e le loro proposte; moderatori: L. Mazzoni, L. Tamponi
Intervengono: M. Acuto, L. Bacciardi, F. Barinci, M. Macchia, T. Paladini, P. Pieracci, L. Saviozzi
15.45 – L’estetica al servizio del paziente oncologico – A. Orsini, M. Ferretti
16.15 – Chiusura del Convegno

Questi gli accademici che parteciperanno:
Dott. S. Barsantini, MMG – Coordinatore AFT Pisa
Dott. L. Bedini, MMG – Coordinatore AFT Pisa
Dott. F. Bloise, Medico Specializzando in Oncologia Medica-Università di Pisa
Dott. S. Cardamone, MMG – Pisa

Prof. E. Cigna, Professore Associato Chirurgia Plastica – Università di Pisa, U.O. Chirurgia Plastica AOUPisana
Dott. N. Dubbini, Data scientist, Ph.D. in Applied Mathematics CEO Miningful Studio

Prof. R. Gianfaldoni, Professore di Dermatologia e Venereologia Università degli Studi “G. Marconi” Roma, Vicepresidente ACM

Prof.ssa S. Gianfaldoni, Professore di Dermatologia e Venereologia Università degli Studi “G. Marconi” – Roma
Dott. F. Lorenzetti, Direttore F.F. U.O. Chirurgia Plastica AOUPisana
Prof. T. Lotti, Professore Ordinario di Dermatologia e Venereologia Direttore Centro Studi per la Ricerca Multidisciplinare Rigenerativa
Università degli studi “G. Marconi” – Roma, Presidente WHA – World Health Academy Dermatology
Dott. A. Macaluso, MMG – Coordinatore AFT Pisa
Dott.ssa L. Mazzoni, Counselor professionista, membro CNCP
Dott. V. Metta, Farmacista – Pisa
Dott. A. Modesti, MMG – Coordinatore AFT Pisa
Dott. P. Monicelli, MMG – Coordinatore AFT Pisa
Dott. A. Mori, MMG – Pisa – Consigliere A.C.M.
Dott. P. Paolicchi, MMG – Pisa
Dott. B. Polini, PhD student – Dipartimento di Farmacia – Universita’ di Pisa
Dott. L. Puccetti, MMG – Coordinatore AFT Pisa
Dott.ssa A. Romanini, U.O. Oncologia Medica 1 AOUPisana, Presidente Associazione ACM Onlus
Dott. T. Rubino, MMG – Pistoia
Dott. P. Stefani, MMG – Coordinatore AFT Pisa
Dott.ssa L. Tamponi, Counselor professionista, associata AssoCounseling

Sono stati assegnati 5 Crediti E.C.M. per le seguenti figure professionali:
MEDICO CHIRURGO
appartenente alle seguenti aree specialistiche:
◦ Anatomia patologica
◦ Chirurgia maxillo facciale
◦ Chirurgia plastica
◦ Dermatologia e venereologia
◦ Medicina Generale
◦ Medicina Interna
◦ Medicina Nucleare
FARMACISTA

Obiettivo Formativo
Epidemiologia – Prevenzione e promozione della salute con acquisizione di nozioni tecnico-professionali
L’assegnazione dei crediti formativi E.C.M. è subordinata alla presenza effettiva al 90% delle ore formative, alla corretta compilazione della modulistica e alla verifica di apprendimento mediante questionario. L’attestato riportante il numero dei crediti sarà rilasciato solo dopo aver effettuato tali verifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *